Produzione a basso impatto ambientale

In armonia con la natura

Tutti i prodotti del WIRTGEN GROUP sono sviluppati e prodotti in modo energeticamente efficiente. Le tecnologie a basso impatto ambientale e i processi di produzione coordinati garantiscono un esercizio efficiente e rispettoso delle risorse nelle fabbriche del WIRTGEN GROUP.

HAMM sfrutta il calore terrestre

A Tirschenreuth, la HAMM AG sfrutta la geotermia in prossimità della superficie per riscaldare e raffreddare il suo edificio amministrativo. A tale fine, al di sotto del parcheggio dei dipendenti sono state installate 48 sonde geotermiche, che permettono di ricavare ogni anno 600.000 kWh totali di energia termica – pari a circa 60.000 litri di petrolio – dall’energia rinnovabile. Nelle calde giornate estive, la pompa è usta invece quale macchina frigorifera, che preleva il calore dall’edificio e lo “pompa” nuovamente nella terra. In questo modo, ogni anno sono “generati” altri 200.000 kWh di energia di raffreddamento. Rispetto alle comuni macchine frigorifere a compressione, le emissioni di CO₂ si riducono fino al 70%. Le sonde geotermiche sono parte del vasto sistema di gestione ambientale di HAMM, per il quale l’impresa è stata certificata con un marchio ecologico a norma ISO 14001 alla fine di novembre del 2020.

Riduzione dell’inquinamento acustico

L’insonorizzazione nelle aree industriali e commerciali acquista sempre più importanza. Le misure di insonorizzazione sono richieste soprattutto nelle zone miste, dove gli edifici residenziali confinano con industrie e aziende. Con la costruzione di pareti di insonorizzazione è possibile ridurre notevolmente l’inquinamento acustico dell’ambiente circostante. Presso la KLEEMANN GmbH di Göppingen, le zone di prova al termine del montaggio sono incapsulate in modernissime pareti di insonorizzazione. In questo modo, il livello di rumore nel resto del campanone di montaggio viene ridotto notevolmente in occasione delle prove delle macchine. Un notevole miglioramento per la situazione di lavoro nel capannone di montaggio e per il vicinato.

Verniciatura a polvere senza solventi

In tutte le fabbriche del WIRTGEN GROUP viene impiegata la verniciatura a polvere con il procedimento PsP (polvere su polvere). Questo, oltre a snellire i processi e a ridurre i costi, ha anche un effetto positivo sull’ambiente. Due mani di polvere e una cottura equivalgono anche a una riduzione dei tempi di sosta dei forni. In questo modo si realizzano dei risparmi di gas e olio. Inoltre, tramite l’impianto di aspirazione nella cabina di verniciatura, la polvere in eccesso viene raccolta da speciali filtri e può quindi essere ecologicamente riutilizzata

Concetti di illuminazione modernissimi

I capannoni di produzione delle fabbriche del WIRTGEN GROUP sono dotati di numerosi lucernari senza abbagliamento, disposti sulle superfici dei tetti. Nella stagione buia, nei giorni di pioggia e di notte, questa fonte di luce non è ovviamente sufficiente per garantire l’illuminazione ottimale. La luce artificiale è quindi imprescindibile per garantire giorno e notte delle condizioni di lavoro perfette e soprattutto prive di pericoli. Le fabbriche del WIRTGEN GROUP putano su modernissimi concetti di illuminazione e sistemi di comando, che garantiscono condizioni di luce perfette e adeguate alle condizioni esterne. Negli edifici amministrativi, le lampade – ad esempio nei corridoi e nelle stanze delle fotocopiatrici e delle scorte – si accendono solo se qualcuno si trova nella stanza. La luce si spegne automaticamente se la stanza non è in uso.