Prodotti WIRTGEN

WIRTGEN Fresa a freddo
Fresa a freddo

Le frese a freddo asportano gli strati di asfalto e calcestruzzo in modo economico. La gamma di impiego comprende l’asportazione completa, l’asportazione di singoli strati e il livellamento di superfici di asfalto e calcestruzzo. Le frese a freddo WIRTGEN consentono di ottenere larghezze operative da 35 cm a 4,40 m e profondità operative fino a 35 cm in una passata. Inoltre, un gran numero di diversi tamburi di fresatura – come l’Eco Cutter o le macchine per fresatura fine – garantisce un’alta flessibilità nell’impiego delle macchine.

Vai ai prodotti
WIRTGEN Riciclatrici-stabilizzatrici
Riciclatrici-stabilizzatrici

Con le riciclatrici a freddo è possibile trattare le pavimentazioni bituminose in sito. Il rivestimento viene ridotto in granuli con il rotore di fresatura e miscelazione e trattato con l’aggiunta di leganti bituminosi, cemento e acqua. Il risultato è un materiale edile più omogeneo, che può essere steso direttamente. Con il rotore di fresatura e miscelazione, le stabilizzatrici mescolano i leganti previamente sparsi – come calce o cemento – nel suolo a portanza inferiore esistente, trasformandolo direttamente in sito in un materiale da costruzione di alta qualità.

Vai ai prodotti
WIRTGEN Finitrici a casseforme scorrevoli
Finitrici a casseforme scorrevoli

Con le finitrici offset vengono prodotti profili di calcestruzzo monolitici, come ad esempio barriere di sicurezza in calcestruzzo, profili di cordoli, canalette o piccole lastre. Grazie alle numerose opzioni, ad esempio in fatto di alimentazione del calcestruzzo o casseforme scorrevoli, le finitrice a casseforme scorrevoli offset sono impiegabili in modo variabile. Le finitrici inset creano economicamente delle pavimentazioni di calcestruzzo, ad esempio per autostrade, strade di grande comunicazione, piste di decollo e atterraggio o tracciati ferroviari. Oltre alla stesa del calcestruzzo a uno strato, lo strato inferiore e superiore di calcestruzzo può essere steso anche in due strati “umido su umido” in modo sincronizzato.

Vai ai prodotti
WIRTGEN Surface Miner
Surface Miner

I Surface Miner estraggono materie prime come il carbone, il gesso, il salgemma, il fosfato, la bauxite o il calcare a cielo aperto. Grazie all’estrazione selettiva è possibile ottenere una qualità elevata del materiale e uno sfruttamento ottimale del giacimento. I Surface Miner sono impiegati anche per i lavori di sbancamento o abbassamento delle solette delle gallerie. Il rullo di taglio collocato centralmente sotto la macchina è concepito specificamente per il cliente a seconda delle esigenze. Il materiale estratto può essere accumulato dietro alla macchina nel metodo Windrow, deposto lateralmente per mezzo di un nastro di scarico integrato o caricato direttamente.

Vai ai prodotti

Tutti i dettagli, le illustrazioni e testi non sono vincolanti e possono include dotazioni aggiuntive opzionali. Con riserva di modifiche tecniche. I dati sulle prestazioni dipendono dalle condizioni d’impiego.