Costruzione dello strato di base

Lo strato di base rappresenta la fondazione della sovrastruttura stradale

Lo strato inferiore comprende essenzialmente uno strato di stabilizzato a granulometria controllata al fine di ottenere la portanza desiderata e assorbire i carichi di traffico cosiché il sottofondo non venga deformato.

Lo strato di base è fondamentale nella pavimentazione. In base alle possibili sollecitazioni legate alla quantità e tipo di traffico la struttura di una strada comprende numerosi strati di diverso spessore per resistere alle più svariate condizioni metereologiche rimanendo utilizzabile per diversi decenni.

Lo strato di pietrisco protegge dal gelo

Non appena l’acqua gela nella struttura stradale, la strada è sottoposta a particolari sollecitazioni. L’espansione dell’acqua dovuta al congelamento può causare danni da gelo che, prima o dopo, si manifesteranno anche in superficie. Questi sono prevenuti da uno strato di protezione antigelo, composto nella maggior parte dei casi da una miscela di ghiaia e sabbia con aggiunta di minerali frantumati. Questo strato di materiali edili insensibili al gelo, una volta compattato, elimina l’acqua dalla sovrastruttura. Allo stesso tempo, ha effetti positivi sull’abbattimento delle tensioni.

I rulli compressori HAMM compiono il lavoro pesante nei lavori di movimento terra e – qui nella figura – nella compattazione dello strato di base in misto cementato.

Da cosa è composto uno strato di base?

In molti casi uno strato di base legato è sovrapposto ad uno strato base non legato. Agenti leganti principali sono in prevalenza bitume, cemento o calce.

Stesa di uno strato di base con una finitrice stradale Vögele.

Strati di base legati con bitume

Le miscele contenenti bitume possono esssere, in base al tipo di confezionamento, miscele calde o fredde. I materiali sono definiti come legati idraulicamente quando vengono utilizzati cemento o calce.

Stesa di uno strato di base in misto cementato con la W 240 CRi.

Strato di base in misto cementato

Se la miscela minerale è legata da cemento o calce, si parla di strato di base in misto cementato. In questo caso, si usano miscele minerali di ghiaia o pietrisco non frantumate o graniglia e sabbia naturale o da frantumazione. Alle miscele sono aggiunti sempre più spesso anche materiali riciclati.

Vantaggi
Ampio ventaglio applicativo
Alta portata
Tecnica delle macchine perfettamente coordinata

Job report sui progetti di costruzione di strati di base

Scavo e movimento terra
Torna al riepilogo