Wirtgen Pick Inspection (WPI): il surface miner intelligente che dà un contributo proattivo

Wirtgen lancia sul mercato WPI, un sistema di misura che rileva l’usura degli utensili da taglio dei surface miner.

WPI sta per Wirtgen Pick Inspection – ed è costituito sostanzialmente da otto sensori a risposta rapida integrati nel cassone del rullo di taglio del surface miner. Tali sensori rilevano il grado d’usura dei denti. La misurazione con WPI è possibile entro un minuto e può essere eseguita senza problemi durante l’avvicendamento dei camion, in modo da evitare tempi di fermo.

Un’app per le squadre di manutenzione accorcia i tempi di cambio dei denti

WPI è molto facile da usare: basta premere un pulsante per avviare la procedura di misurazione totalmente automatica. Un apposito apparato terminale mobile che visualizza una parte del rullo di taglio evidenzia a colori sul display i denti da sostituire. Per l’operatore della macchina e i tecnici addetti alla manutenzione la chiara visualizzazione del risultato di misura comporta un’enorme facilitazione del lavoro, poiché sulla base delle informazioni sull’usura dei denti delle varie macchine si possono pianificare in modo ottimale gli intervalli di manutenzione – sia riguardo al personale che riguardo allo stoccaggio mirato dei ricambi. Inoltre è garantito il massimo sfruttamento degli utensili da taglio.

Per le imprese operanti nel settore del mining che impiegano intere flotte di surface miner in servizio continuativo 24 ore su 24, sette giorni su sette, le procedure di produzione e manutenzione ottimizzate comportano un enorme beneficio economico.

IT