Surface mining in India con dieci 2200 SM: la pluriennale collaborazione assicura l’efficiente estrazione di carbone nella miniera Gevra

L’India è il terzo maggiore produttore di carbon fossile al mondo. La società mineraria indiana Sainik Mining and Allied Services Ltd., partner contrattuale della Coal India, il maggiore produttore di carbone del Paese, possiede 21 surface miner Wirtgen. Ben dieci 2200 SM sono in servizio nella miniera Gevra, che copre un’area di 530 chilometri quadri nello stato di Chhattisgarh. L’assidua assistenza ai clienti da parte della succur-sale locale del Wirtgen Group ha una lunga tradizione: contratti di manutenzione per-sonalizzati garantiscono da molti anni la certezza di pianificazione e l’affidabilità in esercizio delle macchine impiegate per l’estrazione del carbone.

Surface mining al 100 per cento

I filoni di carbone verticali nella miniera Gevra richiedono l’adozione di un metodo di estrazione selettivo. Inoltre il 90 per cento del carbone estratto deve presentare una granulometria massima di 100 mm. Per questo, dal 1999, i gestori della miniera stanno passando gradualmente dal convenzionale metodo di perforazione e brillamento alla tecnologia Wirtgen del surface mining. Oggi nella miniera già l’80 per cento del carbone viene estratto con il metodo rispettoso dell’ambiente e il 20 per cento ancora con metodi convenzionali. I gestori della miniera intendono però convertire entro i prossimi due anni l’estrazione del carbone al 100 per cento al surface mining: anche nella loro miniera tale metodo ha dimostrato di essere più pulito, più sicuro e più rispettoso del¬l’ambiente.

Secondo le previsioni già tra due anni nella miniera Gevra il carbone verrà estratto al 100 per cento con il metodo del surface mining.

Secondo le previsioni già tra due anni nella miniera Gevra il carbone verrà estratto al 100 per cento con il metodo del surface mining.

Efficiente deposizione ad andana

Nella miniera la deposizione ad andana si è rivelata essere il metodo di estrazione ottimale: consente infatti di riconoscere meglio la qualità del materiale e di estrarre il car-bone nel modo più economico possibile. Nel metodo di deposizione ad andana centrale il carbone estratto viene deposto diret-tamente dietro la macchina, senza ricorrere all’uso di un nastro convogliatore. L’operazione di taglio è quindi totalmente svincolata dall’operazione di carico del mate-riale su camion, ma in seguito il carbone deve essere caricato separatamente con una pala caricatrice frontale. Così ogni 2200 SM, con larghezza operativa di 3,8 m e pro-fondità di taglio di 300 mm, estrae circa 15 000 tonnellate di carbone al giorno. La ca-pacità estrattiva annua della miniera di carbone è di enormi 80 milioni di tonnellate, il 90 per cento dei quali vengono utilizzati come combustibile per centrali di cogenerazione di calore ed energia elettrica. I surface miner di casa Wirtgen sono la soluzione ideale per sfruttare nel modo più efficiente possibile il gigantesco giacimento di oltre dieci miliardi di tonnellate di carbone.

Il metodo di deposizione ad andana dei surface miner Wirtgen consente di riconoscere e scartare meglio il carbone di scarsa qualità.

Il metodo di deposizione ad andana dei surface miner Wirtgen consente di riconoscere e scartare meglio il carbone di scarsa qualità.

Contratto di manutenzione tagliato su misura

Il contratto di manutenzione adattato alle specifiche esigenze della miniera Gevra ga-rantisce che siano sempre presenti sul posto due ingegneri Wirtgen esperti. Essi hanno il compito di assistere i tecnici in tutte le operazioni di manutenzione che si rendono necessarie per mantenere in perfetta efficienza la flotta di surface miner, nel caso di guasti alle macchine e di interventi di manutenzione preventiva, nell’ispezione di de-terminati componenti delle macchine, nella formazione degli operatori ecc. Inoltre gli esperti Wirtgen si occupano di tenere sempre a stock tutti i ricambi necessari.

Il surface miner Wirtgen 2200 SM da 708 kW/963 CV, pesante 49 000 kg, provvede all’estrazione efficiente del carbone.

Il surface miner Wirtgen 2200 SM da 708 kW/963 CV, pesante 49 000 kg, provvede all’estrazione efficiente del carbone.

IT