Unità di vagliatura secondaria a due piani per frantoi a cono e ad urto EVO2

Per il frantoio a cono MOBICONE MCO 90(i) EVO2 e il frantoio ad urto MOBIREX MR 110(i) EVO2 ora sono disponibili unità di vagliatura secondarie a due piani per due prodotti finali

Unità di vagliatura secondaria a due piani per aumentare la produttività: i due impianti di frantumazione EVO2 di Kleemann MOBICONE MCO 90(i) EVO2 e MOBIREX MR 110(i) EVO2 ora possono separare due prodotti finali. Grazie all'integrazione della nuova tecnologia Kleemann, i due impianti assicurano una maggiore flessibilità d'impiego. Così il frantoio a cono MOBICONE MCO 90(i) EVO2 e il frantoio ad urto MOBIREX MR 110(i) EVO2 possono produrre con una sola macchina due pezzature finali classificate, senza un impianto di vagliatura separato.

Nuova flessibilità grazie al vaglio separatore a due piani: il frantoio a cono MOBICONE MCO 90(i) EVO2 (qui in figura) e il frantoio ad urto MOBIREX MR 110(i) EVO2 possono produrre uno o due prodotti finali classificati.

Maggiore varietà di applicazione per i frantoi a cono e ad urto

Il frantoio a cono MOBICONE MCO 90(i) EVO2 viene impiegato prevalentemente per la pietra dura. Il frantoio ad urto MOBIREX MR 110(i) EVO2 è concepito per applicazioni con la pietra da morbida a mediamente dura e per il riciclaggio. Grazie alla possibilità di integrare un'unità di vagliatura a due piani (dotazione opzionale), i due impianti assicurano una separazione efficiente anche per pezzature inferiori a 20 mm.

L'altezza di scarico del nastro della frazione fine di entrambi gli impianti Kleemann è stata progettata in modo da consentire la formazione di grandi cumuli. Il nastro di ricircolo trasporta la pietra frantumata troppo grossolanamente di nuovo nell'unità di frantumazione, assicurando così un circuito del materiale chiuso. Questo è uno dei motivi, tra gli altri, per cui i due impianti assicurano una produzione di ottima qualità.

Se in un'applicazione si deve produrre solo una pezzatura finale classificata, l'unità di vagliatura secondaria può essere utilizzata anche come variante a un piano.

MOBIREX MR 110(i) EVO2 con separatore a vento

Per applicazioni nel riciclaggio l'impianto di frantumazione ad urto mobile MOBIREX MR 110(i) EVO2 può essere dotato di uno o - per un'unità di vagliatura secondaria a due piani – due separatori a vento, a scelta. Ciò aumenta la qualità del prodotto, eliminando impurità leggere come le scorie di legno e plastica.

Unità di vagliatura secondaria a due piani per frantoi a cono e ad urto EVO2

Highlight del frantoio a cono mobile MOBICONE MCO 90(i) EVO2

  • Soluzione di comando SPECTIVE, semplice e intuitiva
  • Continuous Feed System (CFS) per un'alimentazione ottimale del frantoio
  • Innovativi sistemi di protezione da sovraccarico del frantoio
  • Potente ed efficiente motore diesel diretto D-DRIVE
  • Potente unità di vagliatura secondaria a due piani con ricircolo del sopravaglio (dotazione opzionale)

Unità di vagliatura secondaria a due piani per frantoi a cono e ad urto EVO2

Highlight del frantoio ad urto mobile MOBIREX MR 110(i) EVO2

  • Flusso di materiale ottimizzato grazie a larghezze di sistema espandibili
  • Regolazione idraulica della fessura di frantumazione
  • Soluzione di comando SPECTIVE, semplice e intuitiva
  • Potente ed efficiente motore diesel diretto D-DRIVE
  • Potente unità di vagliatura secondaria a due piani con ricircolo del sopravaglio (dotazione opzionale)