Servizio assistenza per clienti Kleemann: il laboratorio Kleemann

Pietra dal banco di prova

Nessuna pietra è uguale all'altra. La tecnologia applicativa di Kleemann lo sa da anni di esperienza. Per poter contare su valori validi quando si pianifica l'impianto, le rocce vengono esaminate attentamente in laboratorio, dove sono disponibili vari metodi di test.

Pipette, provette e camici bianchi? Non troverete nulla di tutto ciò nel laboratorio di Kleemann. Nella sala prove si raccolgono pietre grandi e piccole di tutti i tipi, c'è polvere e si va diritti al sodo. Il tecnico di laboratorio Anatolij Schlegel fa cadere dei pesi pre-definiti da un'altezza definita su dei blocchi di roccia definiti, aziona la macchina di vagliatura, un piccolo frantoio di laboratorio o il tamburo del test LA.

Come si comporta una pietra?

Quali proprietà materiali mostra la pietra, reagisce diversamente alla pressione rispetto a un carico d'urto, quanto è abrasiva e quale distribuzione della grana risulta? A tutte queste domande si può rispondere sulla base dei risultati dei test di laboratorio.

I valori rilevati forniscono informazioni sulle macchine che sono idealmente utilizzate per la lavorazione.

I risultati dei test decidono l'ulteriore pianificazione del progetto

Per il team delle tecnologie di applicazione e processo, queste sono informazioni cruciali per la pianificazione del progetto: "Per molti dei nostri clienti, è importante che il loro prodotto soddisfi specifiche ben definite. Nella maggior parte dei casi, si devono rispettare degli standard, per esempio per le diverse qualità di calcestruzzo. Ecco perché lavoriamo con diverse procedure di test per un'analisi dettagliata".

Frank Lebender (a sinistra) e Anatolij Schlegel (a destra) mentre esaminano diversi materiali.

Raggiungere l'obiettivo con diverse procedure di test

Per testare tutte le proprietà dei materiali, sono spesso necessarie diverse prove. Il test ideale fornisce un alto livello di informazione con un basso utilizzo di materiale.

Ad esempio il test LCPC

Un buon esempio di questo è il test LCPC: una piastra di metallo massiccia ruota ad alta velocità in un cilindro riempito di roccia. Il risultato è significativo sotto due aspetti. Da un lato, mostra come la pietra si frantuma e dall'altro, i tecnici guardano il metallo di prova rotante: quanto materiale è stato perso, cioè quale abrasività ci si può aspettare. "Questo test è in realtà il nostro test standard", spiega Frank Lebender.

"Per molti dei nostri clienti, è importante che il loro prodotto soddisfi specifiche ben definite".

Frank Lebender, membro del team tecnologie di applicazione e processo, Kleemann GmbH

Esempio di test di frantumazione a impatto

Tuttavia esistono molte altre procedure. Per esempio, una prova di frantumazione a impatto, che fornisce maggiori informazioni sul comportamento del materiale sotto sollecitazioni brevi ed elevate. Come una roccia reagisce a una pressione lenta ma costante è evidenziato dalla prova di resistenza alla compressione, che viene effettuata in collaborazione con l'Università di Stoccarda.

Dal test di laboratorio al frantoio Kleemann adatto

Tutti questi test permettono di trarre delle conclusioni sulla macchina che sarà idealmente utilizzata in seguito per la lavorazione della roccia. Se il materiale è difficile da frantumare e abrasivo, questo depone a favore di una combinazione di frantoi a mascelle e a cono. Si può anche dare una previsione di usura. Questo è un parametro importante per i clienti, perché ogni cambio di utensili di frantumazione costa tempo e denaro. Oltre a testare le proprietà del materiale, il laboratorio offre anche la possibilità di avere una cosiddetta linea di vagliatura.

La linea di vagliatura: quali tipi di grana ci si può aspettare?

Il termine "linea di vagliatura" descrive già il significato del test: in un impianto di vagliatura da laboratorio vengono impilati diversi vagli, dal grosso al fine, riempiti con il materiale campione. Dopo un tempo di vagliatura precisamente definito, il tecnico rimuove i piani di vagliatura, uno dopo l'altro, e pesa il residuo di vagliatura di ogni piano. In questo modo, la composizione della singola grana di un campione di roccia può essere determinata con precisione. Anche questa analisi è importante per molti clienti; per esempio, quando si punta alla produzione di sabbia e si deve analizzare quanta sabbia c'è già nel materiale in entrata. Alla Kleemann il test viene utilizzato spesso anche per il perfezionamento interno, ad esempio per verificare il comportamento degli impianti prototipo.